Olone

Da due valigette nascono le radici di due organismi che alla loro unione ne costituiscono uno nuovo, in grado di produrre frutti che contengono pelli ninfali di cicladi. Due forme pure che prendono nutrimento da sistemi prestabiliti, racchiudono tutte le possibilità della materia, volti necessariamente ad estinguersi. Intervallati da possibili combinazioni di sistemi, scelgono l’ unica via che li conduca all’ evoluzione: l’incontro in un organismo nuovo che mutevole produce frutti liberi. Sfociando in un gioco che non è più procedura determinata ma gioco di equilibrio tra forme pure che ne costituiscono di complessi. Anno: Giugno 2014 Materiali: Tecnica Mista: canapa tinta con erbe curative, sedano-rapa, pelle ninfale di cicala, valigia anni 50 Dimensioni: 110h X 80 X 30  cm

We see the roots of two organisms growing from two small cases. The roots constitute a new one that produces fruits that contain nymphal skins of cyclades when they join. Two pure forms that take nourishment from fixed systems and contain all the possibilities of the matter, necessarily intended to become extinct . Interspersed with possible combinations of systems , they choose the only path that will lead them to evolution , the encounter in a new body that changing produces free fruits . Flowing in a game that is no longer a set procedure, but a balancing act between pure forms that make up the complex.