Ortho spinalis

Una pianta durante la sua crescita ha dei bisogni, essi sono soddisfatti dalla sua capacità di percezione e attraverso la facoltà di alimentarsi da ciò che ha intorno. La pianta non può muoversi alla ricerca di un ambiente confortevole, essa può solo indirizzarsi verso ciò che la rende viva e che già si trova intorno a se, questo attraverso e grazie al contatto che ha con se stessa. La pianta al suo interno ha già un grande bagaglio genetico che le garantisce la capacità di saper essere e saper fare, perché porta con se tutto ciò che gli è stato tramandato nel "corpo".Essa è l'espressione e la metafora più semplice ma anche più alta di ciò che l'essere umano è. Anno di realizzazione: 2016 Materiali: Sale (400 kg), legno, struttura in ferro, tessuto 100% cotone, Calcio fosfato, Calcio Carbonato, Collagene, Acido Ialluronico, proteine vegetali. Dimensioni: 150h X 350 X 800 cm

A plant during its growth has needs, they are satisfied by its power of perception and through the ability to feed itself from what is in its environment. The plant can not move in search of a comfortable environment, it can only move towards what keeps it alive and that is already around it, it can seek what it is considered good, through the contact that it has with itself. The plant has a large gene pool that guarantees the ability to know how to be and how to do, as it has been handed down through its "body". It is an expression and the simultaneously simplest and higher metaphor of what the human being is.